" percorsi attraverso percorsi-italic environments "

performances

Il performer si muove da una gestualità minimale rendendo non solo visibile ma udibile la necessita` di una poetica oltre la pagina.

La musicalità "gesto di scrittura" si integra nei percorsi dell'ambiente secondo traiettorie ritmiche. La gestualità si fa tessuto significante oltre la voce, il performer esegue partiture in cui è presente un insieme di forte carica concettualmente emotiva.

L'incontro dell'adulto con il proprio io, ritrovato nel contenitore della antica memoria collettiva. Un desiderio tattile dove nulla è separato: il ritmo del corpo, il rischio del gioco.

Questo "spettacolo" nasce dalla necessità di sondare le diverse dimensioni dell'uomo "vociante", visualizzandole, attraverso un linguaggio simbolico e con una strutturazione che partendo inizialmente da due linee narrative, si ricompone in un unico percorso rituale, in una forte spiritualità esistenziale una sorta di esperienza rivissuta intensamente, varcando cuciture e segreti su oggetti carichi di trascendenza e intimita` poetica.

Il centro del lavoro, cioè il bisogno di integrare le differenti componenti umane in un equilibrio complessivo, ha portato ad uno sviluppo orizzontale dell'azione scenica, dove il performer transita e sosta tra ambientazione sonora, sceneggiatura gestuale, per una Poesia Totale.

 

 

" Performing art e Utopia Concreta "

oltre la multimedialità

Ancora oggi notiamo come sia difficile per l'operatore "artistico", anche il più volenteroso, prescindere dai modelli e dai materiali che costituiscono il suo specifico operare, le caratteristiche e le discipline delle diverse forme di espressione sono spesso vincolate per l'evolversi del progetto nell’oggetto artistico.

Sia nella musica come nelle arti visive, sia nel teatro come nella poesia, la specificità del mezzo hanno indotto l'autore verso un'autodifesa corporativa nella convinzione manieristica di un’identificazione drammatica. Il mezzo, la disciplina, la tecnica, diventano per eccesso "verità filosofiche" di identificazione esistenziale, come una mamma eterna ed immutabile pronta ai nostri vizi di umano cambiamento.

Nella Performance si tratta semplicemente di attribuire al mezzo espressivo la conoscenza della propria  sperimentazione, una trasferibilità celibe e performativa, dove l'autore traccia insieme al proprio lavoro una azione totale, una coesistenza dialettica e critica, in sostanza un distacco poetico che tiene conto della forma senza esaltarla.

Nell'articolazione del processo progettuale la multimedialità ha caratterizzato in questi ultimi trent'anni un terreno di ricerca critico-operativa, ha maturato la possibilità di nuove tecnologie e quindi di nuovi mezzi, ma non ha superato quegli sperimentalismi chiusi negli ambiti dello “stupefacente apparire”, anzi, in molti casi ha determinato una omologazione tecnica tra varie forme artistiche. Una omologazione che configura la possibilità di collegare conoscenza tecnico-realizzativa e conoscenza artistico-ideativa sullo stesso piano estetico.

Con la tecnologia aumentano le possibilità decisionali che l'artista ha a disposizione, ma  il nuovo “stupafacente apparire” riemerge; svincolato dal rapporto critico, offre una differente morbosità del mezzo, come se fosse una nuova ideologia pur conoscendone i limiti programmatici nello spazio-tempo.

Ciò che appare è sempre l'eterna "messa a morte", un tentativo di vestire il mondo artistico di precise certezze staccate dalla memoria, una imprevedibilità mancante di un'etica del rischio, una modernità dove nessuno cade, nessuno si fa male, ma tutti possono connettersi in breve tempo con un mondo acerbo che si autospiazza già domani, per le più aggiornate e nuove tecnologie di opportunità, eventualità, interattività, virtualità, plurisensorialità.

Oggi credo si possa affermare che non esiste più differenza fra mezzo espressivo e aspetto tecnologico. Se osserviamo gli stessi media, ci rendiamo conto che essi sono già una somma di funzionalità estremamente utili per comodità e spettacolarizzazione, ma notiamo una polarizzazione percettiva dell'autore (senza odori) come se fosse una personalizzazione astratta, un autore che attende con ansia il nuovo aggiornamento tecnologico, dimenticandosi tutte le circostanze dell'antico godimento in cui il tempo di vita si imponeva sul tempo di produzione.

Nel senso drammaturgico delle arti e nel fare “performing art” si va oltre la multimedialità, con distacco; l'opera è l’autore come sinergia interdisciplinare, l‘autore è l’elemento della memoria collettiva come unico artefice del suo processo artistico, la performance è un percorso parallelo tra linguaggio-concettuale ed emotività-pulsionale, come pensiero-azione.

Al contrario la tecnologia nei suoi aspetti più generali tende allo stupire, sia i consumatori che spesso ignorano i  meccanismi tecnici, sia i creativi che coscienti del mezzo, restano legati alla crescita e alla causalità dei ritrovati ultimi. La capacità delle nuove tecnologie di ingannare il sistema nervoso centrale lascia due venditori che non si conoscono, due compratori che cominciano a conoscersi come consumatori che interagiscono in un gioco esclusivo, nuovo e spiazzante. Se lo spazio sintetico è anche spazio reale, resterà l'uomo artefice responsabile del suo controllo e autore. L'agire artistico come "drammaturgia totale" è il modo in cui si esprime la virtuosa caratteristica esistenziale dell'individuo e la performance potrà contenere il sé e il fuori del sé.

La “performing art” può  svilupparsi con  la conoscenza tecnica e la sperimentazione dei linguaggi, ma sempre prevale anche quando il corpo è presente un segno che è straniero, una energia estroversa di stupefacente apparire.

Il performer può inseguire sempre esperienze e linguaggi nuovi nel progetto, ma a lui resta l’azione ribelle e psicologica della reazione come arte della vita.

"L'origine è  la meta perché io ti guardo  quando tu ne accorgi".

Su questa breve frase l’utopia non è cosa astratta ma concreta; di più l’utopia concreta è l’asse portante su cui avviene la “extra-azione” del Performer  come viaggiatore di un mondo prima  interiore e dopo esteriore, ed è indipendente dalle discipline, dalle tecniche e dalle definizioni.

La Performance esprime sempre un carattere originario che è riconducibile al dramma ma senza essere teatro, avviene prima  nella consapevole coscienza di esistere e dopo, come sintesi,  viene “messa in campo”. Lo spazio d’azione  viene modificato da una originalità interiore e la performance diventa un parto, una nascita, un avvenimento esistenziale di “messa al mondo”, perché  su tutto ciò che è avvenuto nella performance ci riconosciamo antropologicamente vivi nel senso.

 

 

PERFORMANCE ART - ACTION POETRY

 

2015

Performance ” POETRYVILLAGE” Galleria VillaContemporanea, MONZA.

International Festival “BODY SLANG” Panstwowa Galeria Sztuki, SOPOT, POLONIA.

Readings Mitomodernista, Casa della Poesia di Milano, Palazzina Liberty, MILANO.

Performance Poetry, “Poesia Resistente” Museo d’arte contemporanea, LISSONE.

Performance Poetry and Music, Sagra di San Giovanni, Sala Maddalena, MONZA.

Reading performance, “Bologna in lettere 2015” Festival Multidisciplinare III° Edizione,

Sistemi d’Attrazione, Cassero Lgbt Center, BOLOGNA.

Performance Poetry, all’ Ospedale San Pancrazio, Arco di TRENTO.

“Intercultura” Festival dei Poeti Contemporanei, di Monza & Brianza, Circoscrizione 3 Quartiere S.Rocco Comune di MONZA.

Performace   Rassegna  “Poesia A Strappo”  Sala dei ricevimenti del Comune di CREMA.

Reading Action Poetry “Munschasc” Meeting Flash Art, Villa Tornaghi, MONZA.

DàDa Cento “1916-2016” Anteprima Mondiale per i cento anni del movimento DADA, ( um-pa) alla City Art Gallery MILANO.

 

2014

Direzione-Laboratorio di Performance Art , con il Prof. Franco Carenzo,e studenti, del Liceo Artistico Frattini, VARESE.

Conferenza “La Performance Art Oggi”Pinacoteca del Castello Visconteo”LEGNANO.

Performance  “1°Festival Linguaggi della Sperimentazione” Lions Club, Auditorium, Ex Convento Santa Chiara, BRINDISI.

Performance-Reading - Bologna in Lettere - II° Festival di Letteratura Contemporanea, Teatro del Navile, BOLOGNA.

Performance for John Cage  “Partitura Sonora per piano giocattolo e oggetti”, con Nicola Frangione-Massimo Arrigoni e Alberto Casiraghi per Edizioni Pulcinoelefante, Galleria Villacontemporanea, MONZA.

Performance “Poesia & Musica” Chiostro Oasi San Gerardo, Comune di MONZA.

Performance “Action Poetry” Chiostro Corte del Cagnat, Biblioteca Civica, MACHERIO.

Performance al Grand Tour Poetico Mitomodernista, “La Freccia della Poesia”, nella Galleria Vittorio Emanuele, MILANO.

Performance “Action Poetry” Fluxus, Galleria d’Arte City Art, MILANO.

2013

“15°Interakcje” Festival International, Piotrkow Trybunalski, POLONIA.

Performance Poetry, Libreria “Un Mondo di Libri” Seregno, MILANO.

“Giornata Mondiale della Poesia” Auditorium ex chiesa, Parco Trotter, MILANO.

“11°Festival Art Action –Poesia e Danza” Teatrino della Villa Reale di MONZA.

Rassegna Arte Contemporanea “La Voce del Corpo, Osnago, LECCO.

Performance “Omaggio a John Cage” Sala Maddalena, Comune di MONZA.

Performance di Poesia, al Castello Ducale “Pirro del Balzo” Venosa, POTENZA.

Rassegna Maratona di arte Poesia Musica, Milanocosa, Spazio ScopriCoop, MILANO.

Rassegna Poesia a Strappo, Reading dei Poeti, Piazza Duomo, CREMA.

Reading -poetico dedicato a Emilio Villa, Libreria Popolare Tadino, MILANO.

Manifestazione di pittura,Poesia,Letteratura, Reading Performance,

AccademiaDialettiVisivi, Holos, Centro Civico Oltrisarco-Aslago, BOLZANO.
2012  

Performance Action Poetry con Vincenzo Zitello, al Giosue Carducci di COMO.

Letture Sceniche “Interviste Impossibili” Sala Maddalena, Comune di MONZA.

X° Festival Performance Art “ART ACTION” Sala Convegni, Villa Reale, MONZA.

Festival “IMPARFAIT” la Colle de Nouvé, Cabasse –Var, FRANCIA.

15°Festival International de Poésie VOIX de la Méditerranée, Lodeve, FRANCIA.

“Désordre Urbain” International Festival Performance Art, Marseille, FRANCIA.

Festival “Blauverschiebung “ n.5, Gallery KUB, Leipzig, GERMANIA.

Performace Reading Poetry, Galleria Villa Contemporanea, MONZA.

Festival “Periferias” 13.0 Nueva Commedia, Centro Cultural Matadero, Huesca, SPAGNA.

“mUnschasc” Flash Art 12 ore performances, Villa Tornaghi, MONZA.

Reading-Performance “Poesia e Musica” con Vincenzo Zitello, Sala Maddalena, MONZA.

Reading “Musica e poesia” Auditorium Comunale, Comune di SULBIATE.

“Désordre Urbain” International Festival Performance Art, Théatre des Bernardines, Marseille, FRANCIA.

“Action Text Poetry” for Anna Maria Pugliese, Museo Archeologico di NAPOLI.

Reading Performance Chi ama Milano “Milanocosa”  Largo Corsia dei Servi, MILANO.

2011

Azione Adunata Poetica per il 150° Italia Unita, Mitomodernista, Centro Studi Leopardiani, Aula Magna del Comune di RECANATI.

“il gesto della parola e la performance della voce” Performance Seminario, Progetto-didattico con Italo Chiodi, Accademia di Belle Arti di Brera, MILANO.

Performance Action Poetry “Holos 2011” , Foyer Aula Magna di Laives, BOLZANO.

“La voce per sette movimenti sonori” performance  Serrone Villa Reale, Comune di MONZA.

La Voce in Movimento” Action Poetry, Spazio - Società Operaia ,  Trezzo sull’Adda, (MI).

Festival de Poésie VOIX VIVES de Méditerranée en Méditerranée, Sète, FRANCIA.

XVII Festival Internazionale EUROPEAN VOICE di Poesia Genova, Cortile Maggiore, Palazzo Ducale, GENOVA.

VIII° Rassegna Poesiarte Milano “SCONCERTI” Spazio Quintocortile - Milanocosa, MILANO.

ACTION POETRY, Performance-reading di poesia,  Galleria Peccolo, LIVORNO.

XXIV° Festival “Differenti Sensazioni”- Stalker Teatro, Palazzo Ferrero, BIELLA.

“Inton’Action” Festival d’art Action et poésie sonore, Databaz, Centre d’Art Expérimental, Littérature et Arts Numériques, Association Trame Quest, Angouléme, FRANCIA.

“Parola per Parola” Performance Reading - Convegno Internazionale di Poesia, Anterem, XXV° edizione Premio Lorenzo Montano, Biblioteca Civica, VERONA.

“ZAZ Festival 2011” Performance Art Platform (P.A.P.) in Tel-Aviv and Haifa, ISRAELE.

2010 

Reading- Performance- Poetry “Invasioni” Festival, Teatro Sociale di COMO.

AurOraExpo” Festival Arte d’Azione e Dissipazione, Vecchia Stazione Ora, BOLZANO.

Reading-Performance, AlicenellaCittà e Circolo Poetico Correnti, Castelleone, CREMA.

VIII° Art Action Festival, Sala Convegni, Teatrino Villa Reale, Comune di MONZA.

Reading-Action Poetry “BeGood” spazio polivalente POTENZA.

25° Festival International de Théàtre de Rue, Jules Ferry, Aurillac, Cedex, FRANCIA.

6° Trobada International “La Muga Caula” Poesia d’Acci i Performance, Societat Les Escaules Centre Alt Empordà, Figueres, Catalonia, SPAGNA.

Giornate Europee “Fai il pieno di cultura” Biblioteca-Giosue Carducci, COMO.

Festival de Création Contemporaine 20° edition Le Printemps de Septembre à Toulouse

What about performance”- à la Grotte de Niaux –Ariege- FRANCIA.

 

2009 

“3°Festival Poesia Presente” performance/reading, Teatro Binario7, Comune di Monza.

Performance&Reading Poetry “Libertà nell’Arte, Museo della Carale Accattino, IVREA.

Reading Poetry Performance “Voice”- Libreria Fluttuante, Medolago – BERGAMO.

Performance-Reading-Poetry “Voice” Museo Arte Contemporanea-LISSONE - (MI).

Performance-Reading-Poetry, Salone Enrico Musa, Centro Giosue Carducci, COMO.

“Angolazioni Future” Performance di danza e poesia, Roseto Villa Reale di Monza..

Performance al 7°Action Art Festival Internazionale, Teatrino Villa Reale di Monza.

Festival Zoom Western Europe, IPAHe.V.International, Hildesheim, GERMANIA.

RomaPoesia Festival 2009, Reading in Autitorium Pierluigi da Palestrina, ROMA.

2008

Performance “Voice/Movement”  in Artpool P60 Gallery, Budapest, UNGHERIA.

Performance Action Poetry “La Voce in Movimento” Loft American, Monza.

Performance Poetry “Sentieri Paralleli” al Teatro delle Garberie, Pergine-TRENTO.

TAMA 08 International Tupada Action Festival, a Manila e Dagupan City, FILIPPINE.

Danza&Poesia 08- Performance, Roseto della Villa Reale, Comune di Monza.

International Festival Performance Art “In the Context of Art” , Centre Contemporary Art  Ujazdowski, Castle in Warsaw, POLONIA.

6° International Festival “Art Action” , Teatrino Villa Reale, Comune di Monza.

International Festival  “Interakcje 08” Galeria OFF, Piotrkow Trybunalski, POLONIA.

Reading  Poetry “Canti e Discanti” Milanocosa Poesia, CAM Garibaldi, MILANO.

Poesiarte, Reading Poetry Milanocosa , Quintocortile e Metrocult Politecnico, MILANO.

“PerfoMedia Festival Inter. 08”Arte Studio e Comune di Ponte Nossa, BERGAMO.

“MANIFESTA7-Events ” Stazione AUR-ORA e S.Giacomo-Laives, BOLZANO.

“Bè Bolognaestate08” Reading sul Fiume, Parco lungo-Reno, Comune di BOLOGNA.

Readings Poetry “Poesia a Strappo”, Porticato Comunale, Piazza Duomo, CREMA.

Reading Poetry “Percorsi della mente” Villa Visconti d’Aragona, Sesto S.Giovanni MI.

4°Festival International de Performance Art “INFR’ACTION 08” Quai Général Durand, &  Musée Paul Valéry - Sète, FRANCIA.

Festival Poetry –“Poesia Textura Festival 08” – Inter-Space Bloom, Mezzago, Milano.

Reading-Festival “dal Futurismo ai Futurismi” Teatro Ariston,  S.Giuliano Milanese.

“Live Action” International Art Festival - Municipal Art Gallery, Goteborg, SVEZIA.

“What’s Next?” Department Italian Studies International – St. Michael’s College, University of TorontoOntario, CANADA.

7°International Performance Art Festival “7a-11d”, Centre Xpace , Toronto, CANADA.

2007

Festival “Expoésie” 6°édition, Galerie Verbale Le Paradis, Périgueux, FRANCIA.

Performance - Reading Action Poetry, Teatro la Piccola di Rionero, POTENZA.

14° NIPAF Nippon International Performance art Festival, itinerante nelle città di: Tokyo, Nagoya, Nagano, GIAPPONE.

“Printemps des Poètes” 9° edition nationale de Festival des Poètes, Théatre de la Photographie et de L’image, Ville de Nice, FRANCIA.

“Action poetry” Spazio Arte,Villa Visconti d’Aragona, Sesto S. Giovanni, MILANO.

Performance  International Symposium “hommage Lajos Kassak Code” Ersekujvari, Muvészeti  Galéria Cty, Nové Zamky, SLOVACCHIA.

“OLT project” Action Poetry e Teatrodanza, Caffè Letterario, Binario7, MONZA.

“Vociferar Imatges” Performance Sonora e Conferència, Sala D’actes, Facultat de Belles Arts de Sant Carles, Universitat Politècnica de València, SPAGNA.

5° Festival International “Art Action” Teatrino della Villa Reale di MONZA.

“Zero3+3” Performance-Casa dell’Arte, Palazzo Marini, Rosignano Marittimo, LIVORNO.

Performance -Terza Rassegna d’Arte Contemporanea, Immagini e parole, “TRA-dizione” Fondazione Banca del Monte, Domenico Siniscalco Ceci, FOGGIA.

6° International Performance Art Festival, Turbine Giswil, Luzern, SVIZZERA.

Reading-Action-Poetry, Museo della Carale & Fondazione Olivetti, IVREA.

International Art festival “The Future of Imagination 4” (FOI4) Art Museum, TheatreWork, National Arts Council, Singapore, Repubblica di SINGAPORE.

Festival Internazionale Maju Jaya, Jogja Nasional Museum, JogjaKarta, INDONESIA.

Festival Reading di Poesia&Danza  alla “Voliera per umani” di Giuliano Mauri, voce in movimento,gestualità,danza nell’installazione al Parco di MONZA.

“Scripta Manet” Fortezza Svevo-Angioina, Torre della Leonessa, Lucera, FOGGIA.

Reading Poetry “A 100 anni dal Futurismo” con Arrigo Lora Totino, Giovanni Fontana, Nicola Frangione, Massimo Arrigoni, al Teatro Binario7, Comune di Monza.

2006

“Oralità Poetiche” Meeting e Reading-Tetris, con la Cattedra di Letteratura

Italiana Contemporanea  e Filosofia, Università di TRIESTE.

“Contenedores” 6° Festival Internacional de Arte de Accion.

Centro Andaluz de Arte Contemporaneo, Sevilla, SPAGNA.

Performance al “Trace Artspace Gallery” Cardiff, Wales, UK.

Reading Poetico Pulcinoelefante, Foyer Teatro Manzoni, Monza.

Performances Meeting - Dzialan Galeria of Action, Warsaw, POLONIA. 

Interakcje 8° Festival Sztuki Performance, Piotrkow Trybunalski, POLONIA.

4° International Art Action Festival, Teatrino Villa Reale di Monza.

Reading Poetry, Performance itinerante nei Comuni di Calciano-Matera,

Forenza-Potenza, Regione Basilicata.

“Navinki” 8° International performance Art Festival, Republican Art Gallery,

Palac Mastactva, Minsk, BIELORUSSIA.

Performance Reading Poetry, Loft American Space, Monza.

“RIAP” 15° Rencontre Internationale D’Art Performance, Le Lieu,

Centre en Art Actuel, Galerie Rouje, Québec City, Québec, CANADA.

“Binario7” performance collettiva, Spazio Urban Center, Comune di Monza.

Reading Poetry, Civica della Biblioteca, Comune di Casatenovo, Lecco.

Asa-European, E.P.I. Zentrum NRW,  4th edition “ The Long Breath”,

Maschinenhaus Essen, GERMANIA.

International Festival  “In the Context of art / The differences”,

Mazowieckie Centrum Kultury Sztuki, ZZ1 Gallery, Warszawa, POLONIA.

 

2005

“Crossing Time International” Dartington College of Arts, Totnes,  ENGLAND.

Poesia Sonora Alla Galerie Jean-Francois Meyer, Marseille, FRANCIA.

8°edizione du Festival de Poésie “Voix de la Méditerranée, Lodève, FRANCIA.

Laboratorio dei Saperi, “Musica-Corpo-Poesia” Ospedale S.Gerardo, Monza.

Poesia Sonora Futurista “La Voce in Movimento” Sala Reale Stazione, Monza.

Performance di Poesia e Teatrodanza, Giardini della Villa Reale di Monza.

3°Eruptio Festival Art Meeting, Sf.Gheorghe, Transylvania, ROMANIA.

“Currency Festival Performance International” Chashama, New York, USA.

Performance Art International, FusionArts Museum, New York, USA.

Organizza il III° Festival Internazionale “Art Action” Villa Reale, Monza.

Meeting “Max Marra-AndrèVillers” Museo d’Arte Contemporanea, Lissone.

Performance Art School of the Museum of Fine Arts  Boston, USA.

5° International Performance-Mobius, Theater Charlestown, Boston, USA.

Performance Art Meeting, Osrodek Sztuki, Cultural Centre Lublin, POLONIA.

“Poesie Marseille” MAC-Musée d’Art Contemporain, Marseille, FRANCIA.    

Accion 05 MAD, 2° Art Festival Accion Internacional, Madrid, SPAGNA. 

2004

DNC Networker &Performances, Kulturzentrum BUZ - Minden, GERMANIA.

Festival Internazionale “ILE DANSE“ Artetc, Ajaccio CORSICA, FRANCIA.

IMAF 04 -Sixt International Art Festival, MAS Gallery, Odzaci, SERBIA-M.

12° Festival de Polipoesia , Centro Civic Torre Llobeta, Barcelona, SPAGNA.

Fabrika Muta, Festival di Poesia, Galerie d’Art Contemporain,Besancon, FRANCIA.

Verona Poesia 04, Festival Internazionale,  Società Letteraria, città di VERONA.

Percorsi di Poesia Locarno 2004, “La Rada” Locarno, SVIZZERA.

Organizza il II° Festival Internazionale“Art Action” Villa Reale, Monza.

Poesia e Musica con Vincenzo Zitello, Saletta Reale della Stazione di Monza.

 

2003

International Performance Art Festival "Art Action" Teatrino Villa Reale di MONZA.

EXTRA 50 "brain Academy Apartment" 50° BIENNALE di VENEZIA.

1° SET festival européennes e internationales, Espace Magnan, Nice, FRANCIA.

"Altre testualità poetiche" Villa di Campomarino, TERMOLI e Forenza, POTENZA.

11° International Performance Art Festival "Castle of Imagination" c/o Baltic Gallery, Teatro Delfin USTKA e Modelarnia DANZICA, POLONIA.

Rassegna di Poesia e Musica "Nascita Nuove Muse" Comune di Seregno, MILANO.

 

2002

"NIPAF 9°" - Nippon International Performance Art Festival, Rassegna itinerante nelle città di: Tokyo, Aichi, Kyoto, Nagano, in GIAPPONE.

2° UNBEARABLES - Art Festival Poetry Readings, in New York City, USA.

Rassegna di Performance art "Body for Peace" Villa Serena, BOLOGNA.

X° Festival International Inner Spaces, "Image and Sound", Wydzial Kultury Sztuki Urzedu Miasta Poznania, Poznan, POLONIA.

International Performances Artists Meeting "Crossing Time" Dartington Gallery Dartington College of Art, Totnes, ENGLAND.

 

2001

Rassegna Internazionale d'Art Vivant "Polysonneries" in collaborazione con Reg Art,e l'Ecole des Beaux Arts, a Lyon. FRANCIA.

Festival Internazionale La Rada, Percorsi di Poesia, Locarno. SVIZZERA.

Festival Internazionale Dérapage Controlé 2, Action Actuel e Conseil des art et des Lettres du Québec.

Thèatre di Saint-Jean-sur-Richelieu e Montréal, CANADA.

 

2000

organizza la Rassegna POESIA DELLA VOCE E DEL GESTO ricognizione delle esperienze poetiche-sonore dal futurismo alla poesia performativa, per il Comune di MONZA.

Rassegna "Rapporti Orali 2" investigazioni poetiche, Bloom di Mezzago, Milano.

Teatro "I cortili dell'anima" di poesia sonora e teatro-danza, per il Comune di MONZA.

 

1999

"Rapporti Orali", concerto di poesia sonora, all Bloom di Mezzago, Milano.

Rassegna OTTOARTE, poesia teatrale & arti visive, Comune di Ferentino, Frosinone.

Rassegna CAOS ITALIANO, poetiche multimediali Comuni di Latisana e PORDENONE.

 

1998

Performance di teatro poetico, Chiesa S.Lucia, Comune di Ferentino, FROSINONE.

Performance teatrale,"Matat", Monastero di S. Benedetto Comune di Conversano, BARI, nelll'ambito del XI. edizione festival Internazionale del Mediterraneo.

Happening musicale, Are Special Guests, Centro sociale Leoncavallo, MILANO.

Performance di poesia sonora, Biblioteca P.P.Pasolini, Comune di Ciampino, Roma.

 

1997

Performance alla Galleria Ruggerini & Zonca, MILANO.

Performance di Teatro danza alla Comuna Baires, MILANO.

Performance teatrale, Rassegna Internazionale "INTERAZIONI 10", CAGLIARI.

Performace Rassegna "Segnali All'orizzonte" Reggia dei Carraresi, Comune di PADOVA.

Performance "Pulcinoelefante" Civica Biblioteca d'arte,Castello Sforzesco, Milano.

Performance teatrale "Matath" Castello Magliano Alfieri, ALBA.

Performance, "Cento Gradi" Argan theatre space, Rozzano, Milano.

 

1996

Rassegna "Percorsi 96" Comune di Santanna Arresi, SARDEGNA.

VIII Biennale di Poesia , Rassegna Internazionale Comune di ALESSANDRIA.

"Il detto il non detto l'indicibile" performance teatrale Biblioteca Comunale,VERANO,  MI.

1995

Spettacolo teatrale "Allitterazioni Sonore", Palazzo Terragni,Comune di Lissone,MI.

Rassegna "Percorsi 95" Comune di Montegrosso, AT.

Rassegna "EXTRAZIONI" musica-teatro-arte,Comune di ASTI.

 

1994 

Performance al Open art cafe di Lissone, Milano.

Rassegna "PAX PISANA" a San Michele di Murato,CORSICA.

Rassegna "Percorsi 94" Comune di Montegrosso, ASTI.

 

1993 

Rassegna arts e performances ITERART all'Arengario Comune di MILANO.

Rassegna Centro il Vento, a Cervo, IMPERIA.

Rassegna al Centro Polivalente "Gratis" di SENIGAGLIA.

Rassegna art-performing alla 1a fiera d'arte, Regione Friuli V. Giulia, PORDENONE.

International Performing-Arts "Interazioni 6" Comune di CAGLIARI.

Rassegna di poesia-teatro-musica, Villa delle Rose, Comune di BOLOGNA.

 

1992

Rassegna teatrale "Nuove Drammaturgie"al Bloom di Mezzago,MI.

Performance al centro polivalente OTTOMAT di Montecchio,VICENZA.

Rassegna Nazionale di performance,Casa della Cultura, C.dei Poccianti, LIVORNO.

Performance al centro Horarte di Lissone,Milano.

 

1991

Rassegna di Performing Arts Internazionale INTERAZIONI Villa Asquer,CAGLIARI.

Spettacolo teatrale "Sinergesta" Comune di Girifalco,CATANZARO.

 

1990

Organizza la rassegna HARTA Happening,al Bloom di Mezzago,Milano.

Spettacolo teatrale per la rassegna internazionale PERFORMEDIA alla chiesa dei Disciplini nell'ambito di CLUSONE JAZZ.

Rassegna di teatro "Differenti Sensazioni 7" Grugliasco,TORINO.

 

1989

Spettacolo teatrale "Italic Environments" Comune di Forenza,POTENZA.

Spettacolo teatrale al Festival Internazionale AVE di Arnhem, OLANDA.

 

1988 Organizza la rassegna di Performance-teatro al centro polivalente BLOOM di Mezzago.
1987

"Fasti Poiesis" spettacolo teatrale,al Palazzo Pretorio Comune di PRATO.

Organizza la 2a rassegna di "Interazioni di dinamiche culturali al Centro Polivalente OSAON di MILANO.

Performance di Video-Teatro alla galleria d'arte Emporium di IVREA.

 

1986

"Trascurando l'esigenza dell'usato" centro arte Caffe`Voltaire, FIRENZE.

Performance di poesia teatrale al Centro Ponte delle Gabelle di MILANO.

Rassegna Nazionale "Il tempo,Il luogo,L'opera"Comune di TIVOLI, Roma.

Rassegna Internazionale "Elektronpoiesis" Comune di FROSINONE.

Spettacolo Teatrale "Italic Environments" Madame et Theatre,Galleria Civica di MONZA.

2a Rassegna Nazionale Civico Museo Comune di Campagna, SALERNO.

Organizza la rassegna di "Interazioni di dinamiche culturali"al Centro Polivalente OSAON di MILANO.

 

1985

Performance alla galleria Centro Lavoro Arte di MILANO.

"Migrazione" performance alla rassegna ORFEO 80 di FROSINONE.

"NEOIST Festival Artestudio" Ponte Nossa, BERGAMO.

Rassegna di "Poesia-Teatro-Danza, Galleria d'arte moderna,sala polivalente,FERRARA.

"Percorso attraverso percorsi" performance-teatrale Galleria Civica di MONZA.

"1a Rassegna Arte Comportamento" Civico Museo di Campagna, SALERNO.

"Uomini liberi di giorno in giorno" 3a Biennale di Villa di Serio, BERGAMO.

"Percorso attraverso percorsi" alla Villa Borromeo, Comune di ARCORE.

Spettacolo Teatrale "Aspettando Pasolini" al Centro Mondo Nuovo e Zodiaco,MILANO.

Rassegna teatro e poesia "Creatio Libitum",Comune di PRATO.

 

1984 

"La poesia oltre la pagina" performance-teatrale, Universita` Popolare di MONZA.

Rassegna Immagini e suoni, Villa Visconti D'Aragona, Comune di Sesto S.Giovanni,MI.

"Environment-Poiesis" performance al Artestudio di Pontenossa,BG.

 

1983

"Twins Trax" performance al Party-off di UDINE.

"Waiting-room speed-limit" performance-teatrale, 2a biennale d'arte,Villa di Serio,BG.

"Poesia teatrale" al centro Country House,Campomarino, CB.

Rassegna di Poesia teatrale, Teatro Palamostre di UDINE.

 

1982

"Giallo Notturno 2" rassegna teatrale CTH di MILANO.

"House of artist" performance-installazione, al Centro Arte HI'MON,PERUGIA.

"La perdita del centro" performance al Teatro CTH di MILANO.

"Giallo notturno 3"performance urbana,Piazza Roma,Genzano,POTENZA.

"Prova d'artista" performance, centro Artestudio di Pontenossa,BERGAMO.

"L'anti possibile" performance, studio Arte Spazzapan, STRESA.

"The Biennal Report of the Performance Bank" progetto edito da F.Truck, IA, USA.

 

1981

"Omaggio a Italo Mazza" performance,a TREZZO ADDA.

"Io e il mio amico pesce"performance al Centro Cantoni Arte, LEGNANO.

"Spazio Tempo Luce" performance-teatrale, Teatro della Villa Reale, Comune di MONZA.

"Elementi della memoria collettiva" performance, rassegna AGORA`81,GIULIANOVA.

"Soiree Rappel" rassegna teatrale,Villa Reale,Comune di MONZA.

"Giallo Notturno" performance teatrale, rassegna di ricerche poetiche,Comune di CREMA.

"House of Artist" performance alla 13a Biennale, Museo Civico Eremitani, PADOVA.

 

1980

"Omaggio a G.A.Cavellini" azione-installazione, Piazza Duomo, MILANO.

"Private and Political" performance, Centro NIEVO,Universita` di PADOVA.

"Territorio e certificazione" azione-installazione, e "Ultimo misticismo del poeta" performance, rassegna AGORA`, Comune di GIULIANOVA.

 

1979

"Contraddizioni esistenziali nello spazio applicato" Teatro della Villa Reale di MONZA.

"Banalita`" performance-teatrale, sala polivalente Buozzi, GIULIANOVA.

 

1978

"Luce come riappropiazione totale"performance-installazione,Piazza Duomo, COMO.

"Grafotazioni 2" azione body-fotografica, rassegna Torre D'Ansperto, MILANO.

"Il rovescio della medaglia non cambia il peso specifico del premio" performance-installazione, Piazza Duomo, MILANO e ARTEFIERA 78, BOLOGNA.

"1968 una fondazione mai fondata" performance alla Galleria Civica di MONZA.

 

1977

"Anche per loro 18 asfalti"azione installazione nello spazio urbano,Cusano Milanino,MI.

"Ciclosh Peng" happening-performance teatrale, Comune di Arcore,MI.

"Chirurgia interpersonale" performance alla Villa Reale,Comune di MONZA.

"Grafotazioni" azione body-fotografica,Comune di Campomarino,CB.

 

1976

"Rumore in fabbrica deserta"azione collettiva nell'ambiente urbano,Paderno Dugnano,MI.